La positività della vita, una chiave di speranza per i giovani

SaraBuccolini-fotopiccola

Sara Buccolini

A un anno dalla scomparsa di Sara Buccolini, la studentessa 20enne di Macerata vittima di un malore all’arrivo della Family Run del 2016, gli amici la ricordano nel suo tratto distintivo: la positività. E propongono l’idea di un libro.

Ferrara, domenica 20 marzo 2016. Una bella giornata di sole salutava l’arrivo della primavera. Per la città doveva essere una giornata allegra e festosa, coronata dal tradizionale appuntamento della Ferrara Marathon, uno dei più importanti eventi per il mondo sportivo ferrarese.

Doveva, appunto. Gli eventi presero infatti una piega decisamente drammatica. Proprio ai piedi della statua del Savonarola, al traguardo della Family Run Continua a leggere

Annunci